EquiLibrismi – Educazione

Me lo hanno insegnato fin da piccola: “A tavola non si legge!”. Via i libri, giornali e altro.
Fino ad oggi ho sempre pensato che fosse una questione di bon ton, Galateo, del dimostrarsi disposte alla conversazione con gli altri commensali…
Ieri sera ho deciso di fregarmene del bon ton, e mentre ero al ristorante da sola a cena, per spezzare la noia e la solitudine (sì, quadretto decisamente triste, me ne rendo conto. Ma in questo momento sono sprovvista di cucina e sono in “terreno straniero”, quindi la cena al ristorante è la norma) ho deciso di aprire il libro e leggere.
Ebbene, ho finalmente capito perché non si deve leggere a tavola.
Perché ti si macchia la pagina di sugo.

One thought on “EquiLibrismi – Educazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...