Ma che disatro…

… io mi maledico, ho scelto te, una donna, per amico….

Battisti non è stato il primo, né l’ultimo a cantare l’amicizia tra i 2 sessi. Tra le righedel testo (“la gelosia non è lecita”) si legge l’eterno dilemma: “Esiste l’amicizia tra uomo e donna”.

Si parla di amicizia, eh, non di conoscenza e un po’ di frequentazione. Quella vera, senza doppi fini.
In “Harry ti presento Sally” la risposta è categorica. No, non esiste. Per Harry “l’amicizia tra uomo e donna non possa esistere, poiché l’uomo desidera sempre e comunque andare a letto con la donna”.


Io penso che l’amicizia sia una sfumatura dell’amore. E che ci sono persone con cui, semplicemente, ci si trova, con cui è più facile confidarsi, senza tener conto del sesso. Quelli a cui racconti pene d’amore, avventure, pensieri. Condividi.
E se ti chiedi: “Perché con lui sì e con Caio no?”, non avrai risposta certa.
A volte sono casi che Diego De Silva in “Mia suocera beve” classifica in amica-moglie, quella con cui ci si tiene per il mignolo, che ti spazzola la giacca con la mano, che ti consiglia il dopobarba…. come 2 fidanzati, ma ognuno con la sua storia sentimentale.
Io li ho gli amici con cui sono più “azzeccosa” (per usare un termine caro a qualcuno), quelli con cui ho un attegiamento più “cameratesco” gli stessi, però, a cui svelo il complicato mondo femminile (ma che non mi svelano i segreti del mondo maschile…. mah) e che conoscono le mie fragilità.
Non si può catalogare nel genere “come fratelli”, ma non è amore…. ma forse ci è passato (non sempre, ma a volte sì).
Eppure, ascoltando canzoni, leggendo libri, vedendo film questo rapporto viene sempre banalizzato in un classico “happy ending” in cui i 2 si accorgono di amarsi e vissero felici e contenti…. Du’ palle!
E se restano amici? Non va bene? Come le raccontiamo tutte quelle storie di chi resta amico?

Post nato dalla visione del trailer di un film. Potreste dire: ma rientrata dal cinema e felice non potresti, semplicemente, dormire?
Sì, ma tutto questo stava già nella mia testa, poi che ci facevo?

L’amicizia fra un uomo e una donna é sempre un poco erotica, 
anche se inconsciamente.
Jorge Luis Borges

p.s. per i fanatici del trash…. sì, non ho citato “la regola dell’amico”… tanto ci state pensando dal titolo, lo so!

3 thoughts on “Ma che disatro…

  1. La regola è quella di cui parlavamo al tel????
    Io sono d'accordo con Harry, per me sotto l'amicizia c'è sempre l'interesse di uno dei 2 (che solitamente soffre).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...